La riabilitazione regime ambulatoriale si rivolge a soggetti con disabilità importanti e/o multiple limitanti l’autonomia negli atti della vita quotidiana che necessitano di terapie riabilitative, per cui non sia richiesto un intervento in regime di ricovero o in regime diurno continuo.

L’attività ambulatoriale è svolta nella palestra per esterni, ad opera di fisioterapisti della Fondazione. Per ogni utente viene steso un progetto riabilitativo individuale, su indicazione del fisiatra, che stabilisce gli obiettivi di recupero/mantenimento, con i tempi presunti di raggiungimento degli stessi e le modalità di intervento.

Il servizio viene erogato in conformità alle disposizioni date dal Servizio Sanitario Regionale, e pertanto è soggetto all’applicazione del ticket secondo le vigenti norme.

Modalità di accesso

L’ammissione alla riabilitazione ambulatoriale è possibile quando l’utente sia in possesso della prescrizione del medico di medicina generale, del pediatra di libera scelta o dello specialista.