Fondazione E. Germani

  • Registrati
    *
    *
    *
    *
    *
    Fields marked with an asterisk (*) are required.

Diritti dell'utente e reclami

E-mail Stampa PDF

Diritti dell’utente e reclami
E’ diritto dell’ospite:

· ricevere un trattamento che sia rispettoso della libertà e della dignità della persona, adeguato alle esigenze sanitarie ed assistenziali del caso;
· chiedere ed ottenere informazioni chiare e complete dal medico di reparto sugli accertamenti diagnostici, sulla prognosi e sulle terapie adottate. Le osservazioni ed i reclami sono valutati dal direttore sanitario ed in ogni caso l’amministrazione della Fondazione è tenuta a comunicare all’utente le determinazioni assunte o le spiegazioni necessarie, a seguito di quanto esposto;
· godere della riservatezza che necessità terapeutiche e regole deontologiche professionali impongono. Ove l’ospite non sia in grado di determinarsi autonomamente, le informazioni dovranno essere fornite alle persone che ne hanno diritto;
· conoscere preventivamente la retta di degenza e quanto in essa non ricompreso;
· individuare il personale mediante il cartellino di identificazione;
· avere la possibilità di esprimere osservazioni o presentare reclami a seguito di possibili disservizi o comportamenti od atti che abbiano negato o limitato, a giudizio dell’ospite, la possibilità di fruire delle prestazioni richieste.

A questo proposito ogni coordinatore di nucleo di ogni area funzionale è tenuto a ricevere le osservazioni e reclami verbalmente espressi dagli ospiti e dai loro familiari e riferirne al responsabile medico del reparto e al direttore.

I reclami scritti possono essere presentati all’Ufficio Relazioni con il Pubblico.

 

 

 
Tu sei qui: Home I servizi Diritti dell'utente e reclami